Replico all’Em.za V. Rev.ma quanto protestai l’altra volta che umiliai al Santo Nostro Padre Pio VII di santa e sempre gloriosa memoria, queste Regole, che se Egli avesse cancellato dalla prima sino all’ultima parola io sarei stata contentissima bramando allora, come adesso, essere in ogni cosa, non dirò solo soggetta, ma se potessi, non dare neppure un passo il quale conforme non fosse, non dirò al Volere, ma anche al genio del Supremo Vicario di Gesù Cristo.

S. Maddalena di Canossa
Evangelizzazione

Consapevoli che “non esiste l’atto più perfetto dell’amore verso il prossimo che l’operare affinché egli ami Dio”, ci impegnamo instancabilmente e con generosità nelle varie forme dell’evangelizzazione.

Il carisma ci rende capaci per essere nella Chiesa coloro che ” con un fervore  singolare  intraprendono sante attività” perché Cristo diventi il cuore del mondo. (La specificità del carisma richiede una particolare attenzione nell’accompagnamento degli altri per fare approfondire la fede e fare maturare la fede… l’obbiettivo è lo suscitare nei destinatari la risposta sia nella sfera degli “affetti come delle azioni”, affinché i fedeli conducano una vita tutta conforme all’amore cristiano (Linee portanti 57, 60)

Chiamate a condividere la Parola di Dio, collaboriamo con i pastori della Chiesa e con i laici nei ministeri apostolici, affinché ogni fratello e sorella incontrino Cristo, Uomo Nuovo che è l’unica risposta ad ogni domanda del cuore umano. (Assieme a tutta la Chiesa ci impegnamo nella ricerca delle nuove vie perché il messaggio della Buona Novella giungi agli uomini e donne dei nostri tempi (Dir.58)